Cronache Babilonesi

Cronache Babilonesi
Escursione nella Filosofia - Edward Hopper (1959)

mercoledì 1 marzo 2017

Il silenzio dei pianeti gemelli


 

Anche il più scalcinato dei nerd o il più vetusto appassionato di fantascienza sa che un pianeta orbitante intorno a una nana rossa non può ospitare la vita come noi la conosciamo. Le temperature sono troppo basse, la possibilità che ci sia un’atmosfera adatta è altresì bassa. Tuttalpiù potrebbero esserci dei microrganismi, residui di un rigoglioso passato o qualche fossile, sempre di qualche microrganismo. Certo, sarebbero batteri extraterrestri e dunque una prova che la vita esiste anche fuori dalla Terra. Ma sono solo ipotesi e niente altro. La verità è che è difficile che ci siano anche solo dei batteri. Su Marte che è infinitamente più vicino a noi ancora non è stato trovato nulla, se non le tracce di tracce di tracce di acqua.

Si aggiunga inoltre che sette pianeti che orbitano così vicini gli uni agli altri sono sottoposti a variazioni orbitali che impediscono la stabilità temporale occorrente per formare la vita.

Queste cose gli scienziati della NASA le sanno benissimo.

Viene da chiedersi il perché, allora, di questi roboanti annunci dell’ ente americano di scoperte epocali, “pianeti gemelli della Terra”, simpatici Doodle di Google e compagnia bella. È probabile che abbiano bisogno di fondi. Niente altro. Devono finanziare una eventuale spedizione su Marte nel 2030 che probabilmente non ci sarà mai, oltre a mantenere un baraccone costosissimo.

Intanto consoliamoci con l’illusione che lo spazio sia in fondo null’altro che l’estensione del nostro giardinetto, in cui nel futuro manderemo milioni di umani tutti armati di PayPal e app. gratuite per inviarsi stronzate attraverso gli anni luce. Il silenzio degli spazi infiniti di Pascal non può atterrirci finché abbiamo ancora credito telefonico.uando QUa*

2 commenti:

  1. Oh accidenti,mi sa che hai ragione. Peccato, il sogno di qualcosa fuori da noi, di un nuovo inizio veramente nuovo è qualcosa che ci accompagna da sempre.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E sempre ci accompagnerà, mi sa.

      Elimina